Un aggiornamento a Minecraft 1.17 includerà grotte, caverne e dungeon che scopriranno una novità

Carina Neri
Carina Neri

Un aggiornamento a Minecraft 1.17 includerà grotte, caverne e dungeon che scopriranno una novità

Durante Minecraft Live il 3 ottobre 2020, Mojang Studios ha annunciato il tema dell’aggiornamento 1.17 di Minecraft. Con una certa soddisfazione apprendiamo che questo aggiornamento si concentrerà sull’aggiunta di contenuti e sulla modifica di grotte, caverne e fosse.

logo di minecraft 1.17 cave cave

I giocatori di Minecraft hanno chiesto a gran voce questo aggiornamento di Minecraft a Mojang per molti anni ed è finalmente diventato una realtà. Minecraft 1.17, che apparirà nell’estate del 2021, arricchirà gli scantinati finora un po ‘trascurati con il nostro gioco cubano preferito.

Preparati a vedere nuovi nemici e creature passive atterrare, nuovo minerale, nuovi biomi e una nuova generazione di caverne. Torniamo nel dettaglio a tutte le novità in questo articolo.

Riepilogo delle novità nell’aggiornamento 1.17 di Minecraft e versioni successive.

Sommario

  • Creature
    • Guardiano della prigione
    • Axolotl
    • Capre
    • Polpo leggero
  • Biomi e generazione del mondo
  • Erco
  • Oggetti
    • Spazzola
    • Fascio
    • Sensore Sensore
    • Telescopio

Creature

Iniziamo aggiungendo 4 nuove creature.

  • Capre in Minecraft
  • Axolots in Minecraft
  • I prigionieri di Minecraft
  • Il polpo luminoso
  • 3 nuove creature in Minecraft 1.17.0
  • Prigioniero di concept art
  • Concept art Axolotl

Guardiano della prigione

Il capo della prigione è una creatura nemica che si genera solo nelle caverne più profonde e attaccherà il giocatore se lo sente muoversi. Si sente molto suono, ad esempio, se si sente un rumore, andrà direttamente alla fonte del suono.

Per uccidere questa creatura che ha più di 84 cuori, avrai bisogno di 6 archi o 3 spade incatenate. È molto potente ucciderti in 2 colpi se indossi un’armatura Netherite. Scopri la più bella fan art del capo della prigione.

Un direttore della prigione che segue il suono di una palla di neve che si schianta su un blocco e combatte un giocatore.

Axolotl

L’Axolotl è una creatura acquatica che puoi trovare nel nuovo bioma di Lush Caves. Puoi raccoglierlo in un secchio come un pesce e sarà in molti colori diversi. Fingerà di essere morto se gli farai del male per rigenerare la sua salute e attaccare a vista annegati, guardie, vecchie guardie e altri pesci, infatti possono accompagnarti se vuoi attaccare un monumento sottomarino.

Panchina Axolotl in un’abbondante grotta.

Capre

Le capre appariranno nei biomi di montagna, proprio come quelle vere, possono saltare molto in alto per superare ostacoli e attaccare animali troppo vicini, spingendoli all’indietro con l’aiuto delle loro corna.

Capre sulla montagna, si può vedere una che spinge un altro animale a lasciarlo cadere.

Polpo leggero

Il polpo chiaro è una creatura che proviene da Minecraft Earth. Questa è la bestia che ha vinto il concorso di voto, consentendo ai giocatori di votare tra 3 creature, in modo che una di esse venga aggiunta a Minecraft. È arrivata prima del glaciologo e del Fleurimeuh. Il polpo luminoso brilla come nuclei magmatici, fiamme, annega o addirittura enderman e vive nei laghi sotterranei.

Biomi e generazione del mondo

La generazione delle cantine è stata drasticamente migliorata. Ora non devi incontrare le stesse Uniform Caves per ore e ore, ecco un piccolo riassunto di cosa aspettarti:

Scopri una nuova caverna generata in Minecraft 1.17

Ecco un elenco di tutte le novità che ti aspettano nelle grotte:

  • Un nuovo bioma chiamato abbondanti grotte che si riprodurrà sotto gli alberi e in cui puoi trovare bacche luminose
  • Un nuovo bioma chiamato oscurità profonda (nero profondo) in cui puoi incontrare il capo della prigione e un altro il grotta di gocciolatoio in cui ci troviamo stalattiti, stalagmiti e blocco scrupoli
  • Geodi di ametista
  • Scavi archeologici in cui puoi usare un nuovo oggetto chiamato spazzola
  • Casa abbandonata senza nome in cui sono ragnatele, barili, casse e altoforno
  • L'abbondante bioma delle caverne
  • Abbondante concept art del bioma seminterrato
  • Stalagmiti e stalattiti
  • Uno sguardo alla nuova generazione di grotte
  • Grand Cave in Minecraft 1.17
  • Geodi di ametista

Animazione di stalattiti e stalagmiti nel nuovo bioma sotterraneo.

Questo aggiornamento ovviamente porterà qualche novità in montagna, ecco come sarà d’ora in poi questo bioma innevato:

Il bioma di montagna in Minecraft 1.17Il nuovo bioma di montagna

Erco

Puoi sfruttare un nuovo minerale: il rame. Questo verrà estratto in una vena di rame e poi fuso in un forno come gli altri minerali. La sua particolarità è che una volta trasformata in scala o scala, cambierà colore nel tempo. Con la pioggia il cambio colore sarà ancora più veloce.

  • Una vena di minerale di rame
  • Il tetto di una casa di rame che ha cominciato a cambiare colore

Il cambio di colore del tetto di una casa di rame.

Oggetti

Alcuni elementi nuovi e utili vengono visualizzati in questo aggiornamento.

Spazzola

Il pennello può essere utilizzato per rivelare macerie sepolte in blocchi archeologici. Ogni utilizzo rimuove l’altezza di un pixel da un blocco, quindi ora puoi ridurre l’altezza di alcuni blocchi.

Il processo di scavo archeologico con un pennello in Minecraft.

Fascio

Il pacchetto viene utilizzato per conservare gli articoli nel tuo inventario e quindi consentirti di trasportarne di più. Una borsa “speciale” può contenere altri 64 oggetti.

Come funziona il pacchetto.

Sensore Sensore

Il sistema di sensori funziona come quello che potresti chiamare un sistema di pietra rossa wireless. Il blocco rileva il movimento a distanza di un altro blocco, il movimento e i gradini. La lana può essere utilizzata per annullarne l’effetto.

Lo scultore censore lavora.

Telescopio

Il telescopio ti permette di vedere più lontano, un po ‘come lo zoom Optifine tranne che qui HUD blocca la visuale sui lati.

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *