Cuba 4 al giorno: episodio 1

Marena Bruno
Marena Bruno

Cuba 4 al giorno: episodio 1

Hai mai desiderato creare un’animazione 3D da Minecraft o un bellissimo WallPaper cubano come questi ? Bene, hai l’articolo giusto!

Perché in effetti Cuba 4 al giorno sarà una serie di tutorial con l’obiettivo finale di creare un video nel mondo di Minecraft. Capisci, se abbreviamo il titolo, otteniamo C4D, e poi me lo dici?

Il software:

CINEMA 4D è una creazione del software 3D sviluppato dalla società tedesca Maxon; società del gruppo tedesco Nemetschek. È uno strumento completo che consente la modellazione (primitive, spline, poligoni), la trama, l’animazione e l’imaging ci dice Wikipedia. Si tratta anche di software a pagamento che possiamo acquistare a questo indirizzo http://www.maxon.net/fr/home.html . Quindi voglio ricordarti che l’origine del tuo software dipende quindi interamente da te, perché ogni software C4D ha la sua versione “illegale”. Da parte mia ho la versione studio, che per me è la più completa.

Gli attrezzi:

Durante questa serie di tutorial, avrai sicuramente bisogno di plugin per C4D come i plugin Thrausi, non preoccuparti, ti fornirò i link quando sarà il momento.

L’unico primo strumento che ti chiederò è: https://github.com/quag/mcobj/downloads ti permette di trasformare una mappa di Minecraft in un oggetto utilizzabile con il nostro software 3D.

Le basi di C4D:

Per presentarti C4D, potrei creare un video, ma spesso tralascio l’argomento, quindi ho creato questa piccola “animazione” che sarà una risorsa più semplice del video: Animazione. Ma qui è solo un’immagine dell’interfaccia di detto software:

Primo tutorial, ricreando l’ambiente Minecraft:

Per prima cosa creeremo il nostro oggetto “map”, il programma di conversione che richiede molte risorse. Ti consiglio di non avviare C4D in questo momento.

Scegli ora quale delle tue mappe usare, evita le mappe piene di pietra rossa o pistone perché il software non le considera. Da parte mia, ho creato una nuova carta nel mio gioco e ho visitato i pochi pezzi che vedo.

Lanciare il convertitore, per fare ciò crea un file .txt in cui incollerai questo:

Per Windows:

mcobj -cpu 4 -s 20 -o world1.obj %AppData%.minecraftsavesWorld1

Per Mac:

mcobj -cpu 4 -s 20 -o world1.obj ~/Library/Application Support/minecraft/saves/World1

EDIT: C’è una GUI per questo software scaricabile qui: http://code.google.com/p/mcobj-gui/ Grazie a gtkshroom per avermelo informato.

Se non sai di cosa si tratta, è normale, ma non preoccuparti, ci arrivo ^^ -pu 4 è il numero di processori che il software può usare, -s 20 è la dimensione (il numero di pezzi) per convertire, -o world1.obj sarà il nome dell’oggetto e il resto è il collegamento alla directory del tuo mondo. Quindi sostituisci World1 con il nome della tua mappa (senza spazi se possibile) e -s 20 con -s 50. Salva, quindi cambia l’estensione del tuo file di testo in .bat, avvialo.

Voilà, il software funziona, puoi prepararti un caffè ^^ È abbastanza veloce, non preoccuparti.

Avvia C4D al termine della conversione (puoi monitorare lo stato della conversione con il cursore del mouse, se si carica quando sei nella finestra del programma, è ancora in corso) vai alla scheda File / Apri e seleziona l’oggetto convertito. Si apre una finestra e ti chiede del fattore di scala, fallo direttamente.

Tieni d’occhio il tuo posto di lavoro, dovresti vedere qualcosa del genere:

In effetti, l’oggetto è completamente grigio. Perché? I materiali non sono strutturati (per consentire all’utente di utilizzare qualsiasi pacchetto di testo desideri), quindi il nostro primo compito sarà quello di strutturarli.

Clicca sul primo materiale, vai alla scheda “Colore”:

Vedi la linea chiamata texture? Bene cliccate sulla freccia poi “carica immagine”, non possiamo caricare direttamente l’immagine contenente tutte le texture, dobbiamo passare attraverso un terzo programma come paint.net o photoshop per tagliare solo il testo dell’erba, del legno o del terreno. . Questo lavoro è piuttosto noioso, quindi te lo darò direttamente pacco contenente le texture particolari. Dopo che l’immagine è stata caricata, un piccolo sottomenu si apre sotto il link dell’immagine, nella sezione “Sampling”, che di solito ti permette di appianare le immagini over-pixel, mettere “senza” perché vogliamo il pixel! Dopo che ogni materiale è stato riempito, riceverai una carta piena di plastilina! ^^ In effetti, nelle opzioni qui:

Puoi fare clic su uno qualsiasi dei materiali per ottenere questo:

Sostituisci “Tipo di proiezione” con cubo e “Lunghezza X”, “Lunghezza Y” nel 9000% (puoi quindi impostare questo parametro per ottenere risultati migliori).

Hai quasi finito! Ora aggiungiamo una telecamera che verrà utilizzata per “mirare” alla scena finale. Per fare ciò, vai alla scheda “Oggetto / Scena / Camera”, un nuovo oggetto è appena apparso nell’area degli oggetti:

Il rettangolo bianco o nero significa che sei nella visuale della telecamera o no, se è bianco puoi vederlo, se è nero sei nella tua visuale “funzionale”. Mettiti nella visuale della telecamera e spostala a tuo piacimento con i pulsanti in alto a destra della workstation. Una volta posizionata la telecamera, torna alla scheda “oggetto”, ma questa volta in “Cielo / Crea il cielo”, viene immediatamente creato un nuovo oggetto, il cielo. Puoi configurarlo come desideri:

“Carica impostazione cielo” consente di definire il tipo di cielo, piuttosto cartoonesco, sorgere o tramontare e così via. Il pulsante meteo gestisce il … il … il … tempo! Poiché non abbiamo ancora visto come creare la luce, hai l’opzione “Sole” sotto l’opzione “Cielo” visibile nella parte inferiore dell’immagine, selezionala in modo che C4D crei automaticamente la luce relativa al sole. Il tuo paradiso. La scheda “Ora e posizione” ti consente di modificare l’ora e quindi la luminosità o la posizione del sole per esempio e non ti impedisco di guardare tutte le altre opzioni!

Ora sai come creare il tuo mondo, quindi la prossima volta vedremo come migliorarlo, renderlo più divertente e meno plastico! ^^ Non resisto all’impulso di offrirti un po ‘di Wallpaper prima di partire (molto semplice ma efficace! Finalmente lo trovo.)

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Collegamento texture:

http://www.mediafire.com/?440p88pzqs3uv2c

Allegato:

Un po ‘di saccheggio di uno dei seguenti argomenti?

Ancora in lavorazione ^^

Video tutorial su mcobj (vedi in 720 hd ^^):

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *