La genesi di Minecraft [Part 4]

Dante Conte
Dante Conte

La genesi di Minecraft [Part 4]

Dai, eccoci di nuovo qui per questa quarta parte della genesi di Minecraft!

Vedi parte 1

Vedi parte 2

Vedi parte 3

Oggi parleremo principalmente della versione “Indev”

Parte quarta: o come ha fatto Notch a mettere Minecraft “Indev”?

Ci siamo lasciati mentre Notch stava testando l’MD3 all’inizio di dicembre. Entro la fine di questo mese farà nuovi tentativi, come l’ombra del giocatore o la luce “dinamica”. Eseguirà anche mostri sviluppati da Dock, il primo “collaboratore” di Notch. Tra cui Rana

Per maggiori dettagli su questi mostri e Dock, leggi questo articolo.

La 23 dicembre 2009, Notch rilascia la versione 0.31 da Minecraft, chiamato “Indev” per “In Development”.

Questa versione offre molte nuove funzionalità significative!

Prima l’arrivo delle torce quello stesso giorno, poi la comparsa dell’inventario il 25 dicembre e anche la possibilità di lanciare o recuperare blocchi a terra.

Tra i 6 e il 7 gennaio, Notch revisionerà completamente il sistema di generazione delle carte. Infatti, il giocatore ora può modificare quattro caratteristiche: il tipo (isola, aereo, normale o piatto), la forma (quadrata, lunga o profonda), la dimensione (piccola, normale o grande) e anche il soggetto (normale o infernale) )).

La 9 gennaio aggiunge fuoco, la luce si diffonde ulteriormente e varia (nel senso che è un po ‘meno luminosa). La 11, implementa le mele rosse, aggiunge il fatto che l’accendino “crea” un blocco di fuoco quando viene utilizzato, oltre alla capacità della lava di accendere alcuni blocchi. Il fuoco ora brucia mostri e oggetti.

Sempre questo 11 gennaio, F11 ora consente lo schermo intero.

La 13 gennaio, le modifiche influenzeranno l’acqua. Infatti non è infinito, scorre sempre dal punto più lontano da dove è stato rimosso un blocco, ma non si diffonde se c’è spazio libero: 2 volte su 3 evapora (scompare) altrimenti viene copiato (è un concetto non facilmente spiegabile ma il video lo illustrerà molto meglio di me!). Gli oceani sono una fonte inesauribile di acqua.

La 22 gennaio, questi liquidi vengono aggiunti nella generazione della mappa e possono apparire sopra il livello del mare e su isole galleggianti (laghi … ecc.). L’arrivo di Les Arcs, rendendo le frecce funzionali! C’è anche il fatto che i blocchi possono essere posizionati su oggetti lasciati a terra, così come il fatto che si muovono quando viene eseguita questa azione.

La 24, 25 e 26 gennaio, si verificheranno alcuni miglioramenti minori e aggiunte. Cominciamo con l’aspetto delle scatole e l’opzione di rilasciare gruppi di blocchi sul terreno invece di blocchi uno dopo l’altro. Il TNT provoca meno danni se esplode su una superficie più resistente e durante la stessa esplosione compaiono delle “particelle”.

La 26 gennaio, compare una delle caratteristiche principali della versione Indev: La casa Indev! È una casa in cui il giocatore genera nel gioco, è composta da Mossy Cobblestone (a proposito è attualmente l’unico posto dove possiamo trovarlo!). Sono 7 blocchi di Larghezza, 7 blocchi di Lunghezza e anche 4 blocchi di Altezza. È presente anche un ingresso rettangolare di 1 blocco per 2.

In questa casa ci sono cassetti pieni di tutte le cose presenti in Minecraft.

Quello stesso giorno, Notch ha aggiunto l’attrezzatura, una sorta di antenato della Redstone.

La 29 gennaio, Notch ha aggiunto la creazione, con la possibilità di creare bastoni, torce, spade, picconi e asce. Per ottenere mattoni d’oro, devi quindi accendere i blocchi di minerale sul terreno! I blocchi di ferro e oro sono così creativi. I mostri MD3 si muovono intorno al giocatore. Viene aggiunto lo smeraldo.

Il giorno successivo puoi realizzare archi, frecce, tritolo, officine, scatole e strumenti d’oro. Si aggiungono altre ricette e lo smeraldo diventa un diamante!

La 31 gennaio, gli strumenti ora hanno una durata di vita e gli strumenti migliori durano più a lungo, Notch aggiunge anche la schermata del titolo al gioco.

Successivamente, Notch ha effettuato vari aggiornamenti che gettano le basi per l’attuale creazione: è necessario un piccone per estrarre le pietre, gli animali si generano nelle zone giorno, mentre i mostri si generano nelle zone notturne (anche se non esiste ancora un ciclo giorno / notte).

La 5 febbraioNotch aggiunge i livelli difficili, con l’avvento del regime di pace come lo conosciamo ora. Rana e gli altri vengono eliminati dal gioco.

Il giorno successivo, Notch cambia la versione del suo gioco di 0.31 a Minecraft Indev. Aggiunge così l’agricoltura e la lavorazione dei rastrelli, oltre a terra arata, semi, grano e pane.

La 12 febbraio include il ciclo giorno / notte.

Nei prossimi giorni aggiungerà piccole novità come l’aspetto della foresta e dei temi del paradiso per la mappa, la creazione dell’armatura, il tasto F5 per passare alla terza persona.

La 19 febbraio, aggiunge i forni, e apporta modifiche al bottino: le pecore non lasciano nulla, i maiali degli hack, lo sputo di polvere, i ragni del filo, gli scheletri delle frecce, gli zombi delle piume.

L’accendino diventa lavorabile.

La 23 febbraio invece dell’ultimo aggiornamento della versione Indev con il fatto che rompere un albero non lascia più direttamente le assi, la pavimentazione in forno si traduce in pietra liscia, implementazione di tavoli e altre piccole modifiche (meno grano per il pane … ecc.)

Questo per quanto riguarda questa quarta parte, la prossima volta vedremo la versione Infdev con la mappa infinita!

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *