Minecraft governa l’RPI

Adriano Serra
Adriano Serra

Minecraft governa l'RPI

Benvenuti nel mondo dell’elettronica pericolosa e pericolosa al 100%! O forse non alla fine?

Abbiamo visto in gioco diversi sistemi che mostrano conti alla rovescia, numeri e così via. Minecraft è leggermente limitato nel campo del binario, ma non supera la mappa su cui si gioca. Tuttavia, questo cambierà.

Angus Taggart ha cercato di soddisfare questa sfida: governare a Raspberry PI giocando Minecraft.

Prova video

Ecco cosa offre, con pochi LED. La visualizzazione può abbassare le tue aspettative, ma sappi che con un po ‘di tintinnio potresti controllare le luci nella tua stanza Minecraft, chi lo sa?

E se questo fai da te ti ispira, sappi che Raspberry PI l’ultimo modello costa circa 30 €. La storia di questo enorme progetto è raccontata sul sito web del designer.

Come funziona?

Angus ha deciso di creare un componente aggiuntivo che utilizza il server Bukkit agire sul mondo reale grazie alle barre metalliche disponibili presso il Raspberry PI (Porte GPIO). È quindi sufficiente collegare un circuito di pietra rossa qualunque esso sia ad un pannello che contiene un testo specifico, per attivare la porta desiderata.

Questi sono, sulla scheda, i perni che compaiono in basso a sinistra.

Raspberry PI

Sviluppatori, questo articolo è per te! Per avviare questo tutorial, devi solo trovare i sorgenti del plugin, disponibile gratuitamente su Github di Angus, disponibile Qui.

Per più

L’elettronica è un intero mondo a sé stante. È un po ‘come la matematica: all’inizio si ubriaca, ma molto velocemente diventi padrone della materia e la rivolgi ai tuoi desideri. Lo stesso con l’elettronica: qualsiasi risultato può diventare molto importante se lo guardi.

Sempre con l’obiettivo di essere il migliore, puoi ovviamente visitare il sito web diIdleman. Questo studente offre vari risultati con il suo Raspberry PI, grazie ad alcune nozioni di elettronica, umorismo e soprattutto programmazione. Di seguito un link alla lista dei suoi tutorial, da seguire per poter scoprire ed utilizzare a piacimento la tua nuova macchina.

Riepilogo dei tutorial: http://blog.idleman.fr/sommaire-raspberry-pi-arduino-domotique-robotique-et-pleins-de-trucs-en-ique/

Avvertimento: qualsiasi risultato o tentativo è di esclusiva responsabilità del suo creatore (cioè tu). ggstudio.eu, l’autore di questo articolo e quelli di qualsiasi contenuto pubblicato su ggstudio.eu o Idleman.fr così come i loro sottodomini non possono MAI essere responsabili dell’uso che fai con questa conoscenza.

Si consiglia di porre una domanda professionale per evitare scosse elettriche. In caso di trattamento improprio, le persone sopra menzionate declinano ogni responsabilità e non verseranno assolutamente fondi, nemmeno il rimborso.

Invitiamo tutti coloro che lavorano nel campo dell’elettronica ad esporre nei commenti le precauzioni da prendere per evitare abusi e ad informare le varie domande sull’argomento.

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *