Socraft: server PvP

Mellea Milani
Mellea Milani

Socraft: server PvP

Nota per i lettori: recentemente mi sono imbattuto in scritti firmati da un certo “Socraft, filosofo minecraftiano”, non sapendo cosa pensare, ho riscritto qui il suo lavoro per voi.

Server PvP

Questo fine settimana ha visto la fine ufficiale della fase beta di Minecraft e quindi il rilascio della famosa versione 1.0.0, se non sapevi che probabilmente vivevi in ​​un paese remoto e ostile in cui Internet non esiste. Ancora non dove il Nintendo 64 è appena atterrato o in un luogo i cui residenti non hanno mai sentito parlare di elettricità, in pratica vivi o in Siberia o in Creuse. Fondamentalmente avevamo diritto a un aggiornamento di cui conoscevamo tutti gli input e gli output grazie alle pre-release, ma alla fine sarebbe piuttosto folle rifiutarsi di celebrare 3 giorni a Las Vegas con un pubblico in delirio e celebrità in giro. ? Perché sì, se non l’hai capito, Minecon sembrava il capodanno: sappiamo cosa succederà, l’abbiamo visto tante volte, ma abbiamo ancora l’impressione che sia un evento eccezionale, ringraziamo tutti, ci auguriamo tanta felicità e beviamo (tanto) per festeggiare. Tutto questo per dire che nel set di notizie non così nuove avevamo diritto alla 4a dimensione di Minecraft: la Fine!

Qual è il quarto? Ti assicuro che se, a meno che non sbaglio, esiste il mondo normale (facile o difficile, insomma), il Nether, l’End e i server PvP. Dubiti della mia lista? Hai bisogno di ulteriori spiegazioni? (ecco le domande a cui rispondo per te) Bene, ecco una piccola panoramica di cosa sia un server di questo tipo e di come possiamo considerarlo una dimensione particolare. Dovresti già sapere che PvP significa giocatore contro giocatore, sia giocatore contro giocatore, come contro PvE (giocatore contro ambiente), in altre parole queste sono tutte battaglie che si svolgono in multiplayer tra persone fisiche (quindi né stupidi mostri né stupidi robot). Troviamo questa caratteristica in molti altri giochi a cui non ho mai giocato, ma era importante chiarire che non ho esempi da specificare.

Fondamentalmente, ci sono due tipi di server PvP: quelli in cui ci sono regole e quelli in cui non ce ne sono. I primi sono belli e il secondo è noioso. Nessuno dei due, infatti, sono entrambi noiosi, quindi questo riferimento a Usul era assolutamente inutile. Probabilmente ti stai dicendo (“o non paranoico!”) Che nemmeno io ho mai giocato su questi server, ma onestamente non sono abbastanza pazzo da scriverti su un argomento del genere senza esperienza, altrimenti potrei anche iniziare scrivendo un articolo sui rinoceronti a pelo corto del Guatemala (che sarebbe una grande sciocchezza, ammettiamolo). E posso dirti ora che il mondo del PvP è davvero un mondo separato.

Cominciamo con i server con le regole: più vagamente, questi sono spesso molto più RP che PvP in realtà. Infatti in questo tipo di server ci sono circa 42.628.125 regole (il 95% delle persone non ha letto il numero precedente, gruppo pigro), che vanno assolutamente tutte rispettate, tra le quali troviamo i classici ban (uccidere un giocatore non appena ricompare )), disconnettiti nel bel mezzo di una battaglia, usa i bug per fornire sempre più potenza, costruisci torri mob destinate a raccogliere intere scatole di TnT, colpisci qualcuno indietro, colpisci un nemico quando non ti ha colpito prima (la regola più stupida I che abbia mai saputo) .. Tutte queste regole, intese a far andare tutto bene, spesso rendono questi server terribilmente noiosi e la maggior parte dei litigi avvengono effettivamente attraverso insulti intervallati nella chat dopo la violazione di alcune o altre regole, quindi un amministratore si connetterà e recarsi sulla scena dello scherzo in modalità divina per evitare i colpi di spada persi che irriteranno inevitabilmente i giocatori inattivi. tentativi che grideranno scandalo e abuso di potere, portando a una massiccia ondata di divieto di insulti, inosservanza delle regole o allagamento del gatto.

La cosa più fastidiosa di questi server sono sicuramente le protezioni e altri sistemi di scambio: no ma seriamente, credi davvero che nel mezzo di una guerra i conquistatori si fermeranno nel loro saccheggio o distruzione a causa di oscuri campi forti che li impediscono. si considerano bulldozer in territorio nemico? Lo stesso vale per le scatole chiuse: da quando un ragazzo che può rompere le pietre a mani nude non ha abbastanza forza per aprire una vecchia scatola arrugginita (che rumore terribile dalla 1.0.0 tra l’altro …)? Non proprio, non mi dispiace che ci siano elementi irrealistici in Minecraft ma non in questo momento, il peggio rimane per me i server che offrono queste protezioni contro le valute valutarie, in altre parole contro i tuoi cari euro! So che devi pagare gli ospiti (e le vacanze hawaiane negli amministratori) ma a quel punto diamo ai ricchi un vantaggio considerevole, i poveri possono andare a vestirsi (da Kiabi) non avranno nulla a meno che un’antenna del La Fondazione Abée Pierre esiste sul server, il che è altamente improbabile. In breve, questi server RP-PvP sono più rivolti ai giocatori a cui piace il “principio delle città nemiche”, in altre parole quando l’aspetto build di Minecraft supera la battaglia libera e anarchica che si trova su altri server ma almeno questo ha un vantaggio: la mappa (a volte può) rimanere bella da vedere, al contrario dei server dell’altro tipo …

Arriviamo finalmente al nocciolo della questione: i server senza regole (o quasi) quando giochiamo c’è una sorta di doppio fenomeno: primo è la gioia di poter uccidere qualsiasi cosa si muova, rubare spade di pietra a nuove case di legno in fiamme e allettanti crawler contro edifici avversari, ma c’è un forte blocco quando sei il più potente, tutti gli strumenti diamantati, basati su ossidiana, riserva TnT, raccolta di cadaveri nemici … Rifiuti nuove conquiste poiché i nemici sono sottosviluppati e poco interessanti, non hai più niente da costruire e il tuo soprannome è più temuto di Herobrine in nessuno.

Infatti dei 48545262 server PvP di questo tipo (non hai ancora letto il numero su cui scommetto) il 90% è dotato del plugin Faction, che modifica il gioco in modo che sia ancora più noioso, per riassumere in tre parole: ossidiana e imbroglio (scusate non avevo idee per il terzo, ma suonava meglio di “corto”). Il principio è semplice: hai una capitale di punti che ti permette di catturare “territori”, su quei territori solo i membri della tua fazione possono costruire o distruggere, così come aprire forzieri e porte. Lo scopo è quindi quello di uccidere i nemici in modo da abbassare di punti il ​​loro capitale e depredare così i territori a cui non possono più rivendicare a causa del loro deficit. Sfortunatamente i punti salgono da soli ma molto lentamente, il che causa ogni sorta di derive.

E queste derive sono le tre (finalmente due) parole precedenti: ossidiana e ingannatore. Per rubare le basi nemiche, devi comunque essere in grado di ucciderle, il che è molto, molto difficile, perché il riflesso immediato di qualsiasi cattivo giocatore (e ce ne sono molti!) È nascondersi direttamente nella sua base di ossidiana (capisci, cubo senza apertura, dove è possibile accedere solo tramite / home o un altro comando) per non perdere i tuoi punti preziosi. Il riflesso dell’attaccante (altrettanto cattivi giocatori) è quello di trovare il difetto, l’unico difetto, l’unico che ti permetterà di entrare nel cubo per uccidere gli avversari con una catena e poter catturare la loro terra, quindi saccheggiare il loro petto. è una rapina! “» (O no) prima di partire per nascondere il suo bottino nel suo cubo di ossidiana.

In effetti qui sto esagerando un po ‘, perché la fase dell’ossidiana arriva abbondantemente dopo un po’ di tempo, ci sono molte altre forme di controgioco da esplorare (per entrambi i campi tra l’altro) prima di quella, una piccola antologia: il cannone TnT ottenuto da una mafia torre che distrugge il perimetro di un muro, la modalità che permette di volare per accedere al forte volante, la jump ship per andare dietro le linee nemiche, la modalità raggi X per rilevare basi sotterranee o altri passaggi segreti … è tutto questo evidente in una mancanza di fair play giustificato? Sì, alcuni potrebbero dire, in generale le migliori fazioni nascondono oscuri segreti mentre i combattenti onesti lasciano rapidamente il server disgustati.

E ora è un buon momento per ricordarti l’argomento di questo articolo: cosa rende i mondi PvP così speciali. Bene, se hai letto tutto correttamente o se hai già visitato un server del genere, non sembra proprio un mondo normale: lì gli alberi volano, i buchi per le esplosioni sono innumerevoli, le brutte basi di volo lo sono comune, le miniere non hanno ottimizzato nulla (grazie- raggi X), le rovine sono tanto brutte quanto comuni, fuoco, lava e acqua sono ovunque, solo il punto d’impatto è intatto anche se molto brutto (in generale).

Fortunatamente (o no, lo dirà il futuro) la versione finale potrebbe cambiare la situazione: con gli incantesimi e le pozioni le battaglie potrebbero essere completamente ribaltate, con granate (pozioni di danno immediato lanciate sul nemico) e Hormone Accelerated Sword / Diamond mining Armor Mere non avrà successo. Ma è davvero una cosa buona? Con ciò le torri mob si moltiplicheranno per afferrare XP molto velocemente e le battaglie non saranno più ridotte a lanciare proiettili (o scusate lo chiamo così ma allo stesso tempo …) seguite da frecce incontrollate a 50 m da persone così spaventate di perdere le loro cose che sarebbero disposti a vendere a padre e madre per avere una cassaforte sicura. In effetti l’opposto di quello che vediamo nella serie: l’eroe e il cattivo che hanno pistole puntate l’uno contro l’altro e che (sempre) finiscono per combattere in mischia mentre un buon proiettile in testa risolverebbe molti problemi (io so), sarei un perfetto agente della CIA).

Poi arriva il momento di concludere e lasciarci, un piccolo riassunto per coloro che hanno un ricordo di pesce d’oro di ciò che ricordano dai server PvP: se vuoi friggerti a volte ma odi perdere, vai su un server RP., Se tu vuoi divertirti per qualche giorno e usare tutte le tue peggiori tecniche anti-gioco vai su un server anarchico. Ultima cosa: mai PvP contro i tuoi amici, questo è il modo migliore per perderli subito dopo aver dormito con le loro amiche.

[Note : pour suivre Socraft au quotidien  avec ses blagues pas drôles et ses réflexions philo-minecraftiennes cliquez ici ]

EDIT: Nessun annuncio per i tuoi server nei commenti, grazie

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *