Workshop Pacchetto Texture: Lezione 3

Geronimo Palumbo
Geronimo Palumbo

Workshop Pacchetto Texture: Lezione 3

D’ora in poi saprai come creare effetti ombrosi e profondi sulle tue trame così come effetti di rumore. Questa nuova lezione ti insegnerà abbastanza brevemente come cambiare le trame distintive.

Cambia risoluzione

Vuoi creare un pacchetto di testo HD o semplicemente aumentare o diminuire la risoluzione del tuo pacchetto? Scoprirai come farlo.

Pacchetto texture risoluzione 16x usa una tavola di dimensioni 256 × 256 pixel².

Di seguito sono riportati alcuni valori di modifica della risoluzione rispetto alla definizione della trama desiderata:

Struttura 8x : Tabella 128 × 128 pixel²

Struttura 32x : Tabella 512 × 512 pixel²

Struttura 64x : Foglio 1024 × 1024 pixel²

Struttura 128x : Tabella da 2048 × 2048 pixel²

Struttura 256x : 4096 × 4096 pixel²

Struttura 512x : 8192 × 8192 pixel²

Una risoluzione più alta non è consigliata, perché in un gioco le prestazioni grafiche del computer inizierebbero a deteriorarsi in modo significativo e non darebbero buoni risultati con impostazioni piccole.

Nota che per applicare un pacchetto di testo oltre alla risoluzione 16x, dovrai utilizzare il programma MCPatcher che consente l’utilizzo dei cosiddetti pacchetti ad alta definizione (HD).

Lavoro pratico

Il file di testo del gioco originale chiamato “terrain.png” sarà preso come base per l’esercizio.

tereno.png

Apri questa immagine con l’elaborazione dell’immagine.

In PhotoShop

Per ridimensionare l’immagine, vai al menu “Immagine” e fai clic su “Dimensione immagine …”

Quindi impostare la dimensione desiderata in uno dei campi “Larghezza” o “Altezza” (l’icona che rappresenta una stringa collegata modifica proporzionalmente le dimensioni, quindi non deselezionare l’opzione “Mantieni proporzioni” in questo caso).

Nel menu a discesa nella parte inferiore della procedura guidata, passa all’opzione “Più vicino (mantieni i bordi nitidi)” per evitare di sfocare l’immagine di output.

Confermare con “OK”.

In GIMP

Una volta aperta l’immagine, sfoglia il menu “Immagine” e fai clic su “Scala e dimensione immagine”.

Modificare la dimensione desiderata in uno dei campi “Larghezza” o “Altezza” (la piccola stringa collegata qui a destra dei due campi indica che i due valori si evolveranno proporzionalmente se uno dei due cambia, nel qual caso è meglio non fare clic su questo canale).

Per evitare di sfocare l’immagine durante lo zoom o lo zoom, nella sezione “Interpolazione”, seleziona l’opzione “Nessuno” dall’elenco a discesa.

Confermare facendo clic sul pulsante “Scala”.

In Paint.NET

Vai al menu “Immagine” e fai clic sull’opzione “Ridimensiona …”.

Modificare le dimensioni in uno dei due campi “Larghezza” o “Altezza” (perché l’opzione “Salva proporzioni” cambia proporzionalmente la dimensione dell’immagine, nel qual caso non dovrebbe essere deselezionata).

Nella sezione “Ricampionamento”, espandere l’elenco e selezionare l’opzione “Prossimo vicino” per evitare di sfocare un’immagine.

Confermare con “OK”.

Fine lezione n ° 3!

Qui! Gli strumenti sono in realtà molto simili nei tre programmi e sono quasi le stesse opzioni. Tieni presente, tuttavia, che la modifica della risoluzione (in caso di aumento) non influirà sulla visualizzazione del pacchetto di texture in Minecraft. Sicuramente aggiunge pixel, ma non cambia l’aspetto delle texture (non valido nel caso di una riduzione che rimuove i pixel, e quindi “sostituisce” l’aspetto del rendering). Questo passaggio di ridimensionamento viene utilizzato solo per darti una base per lavorare su un’altra risoluzione di texture, o per rendere il tuo pacchetto ad alta risoluzione (ad esempio 512x) a risoluzioni inferiori (che è ad esempio il caso del famoso pacchetto Sphax PureBD disponibile in molte risoluzioni) .

Quindi, eseguire il passaggio per modificare la risoluzione prima per avviare il pacchetto, per scegliere una risoluzione superiore a quella predefinita. E / o ridimensiona inviare fornire il pacchetto in molte definizioni.

La prossima lezione si concentrerà sulle trame dei mob.

[ L’atelier Texture Pack : Leçon 4 ] ->

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *