[1.2.4] Waves I: Call of Minecraft

Leonardo Riva
Leonardo Riva

[1.2.4]    Waves I: Call of Minecraft

Prefazione:

Questa mappa, creata da Layer_of_Valice, un famoso redstoneur francese … Come dice così bene l’autore, il principio della mappa è abbastanza semplice: sopravvivi alle ondate di mostri il più a lungo possibile! Chiamata di Minecraft Zombies, nessun mod o launcher … Attenzione, dopo aver perso, dovrai sostituire la mappa!

Ovviamente la mappa è disponibile anche in multiplayer, per divertirsi con gli amici …

Affrettati … la prossima ondata sta arrivando!

Come giocare:

Non utilizzare più una mod e non rompere i blocchi a meno che non sia controindicato. Per iniziare una partita, prendi gli oggetti contenuti nella scatola di partenza, quindi apri la prima porta pozante (altrimenti non funzionerà) carteggiare nel contenitore creato a tale scopo. Il sistema è lo stesso per tutte le porte e punti di acquisto di armi, così come per i sistemi di recupero della vita o abilità speciali.

Per avviare un’ondata di mostri, premi il pulsante “Avvia ondata”. Fai attenzione quando lanci l’onda, questo “rallenterà” un po ‘il giocatore: a causa della folla che genera … è tre consiglio vivamente di non interpretare l’eroe e di lanciare 20 ondate alla volta prima di aprire la porta.
Ricorda anche di fare attenzione ai crawl che possono essere generati (non siamo resistenti agli incidenti …), e questo può danneggiare il corretto funzionamento della mappa.

Mmm … la tua testa mi sta dicendo qualcosa …

Saluti dall’autore, che ora sta annunciando presto una nuova mappa, con nuove funzionalità … Buon gioco!

Ci vediamo la prossima settimana per la mappa II!

Operazione delle prime onde:

Installazione e collegamenti:

L’unica mappa

La mappa in molto

Argomento ufficiale

Scarica la mappa Qui. Trova il tuo file .minecraft, ma la sua posizione varia a seconda del sistema operativo. Quindi estrarre i file con 7Zip (compatibile con Mac e Linux) o Winrar, metti la mappa nella cartella “salva” del tuo .minecraft.

finestre

Vai alla tua cartella di roaming per farlo allo stesso tempo, premi il tasto “Windows”, quindi “R”, e inserisci il testo “% appdata%” prima di convalidare.

Linux

La cartella si trova in “~ / home / user” Premi ALT + F2 e digita “.minecraft” per andare direttamente lì.

Mac OS

La directory .minecraft si trova in “Utente> Libreria> Supporto applicazioni”

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *