[1.2.5] La ricerca del diamante

Gabriella Messina
Gabriella Messina

[1.2.5]    La ricerca del diamante

Le mappe d’avventura nate da autori poco conosciuti, pubblicate in un forum poco attivo, sono tante. Se togliamo da questo gruppo le mappe che non interessano nemmeno, è subito molto meno. Rimuovi tutte le mappe con un concetto abusato e ne rimarranno solo alcune. Bene, Diamond Search è uno di loro. Questa mappa è stata creata da ChatAntiCorps7, un costruttore di quattordici anni; dice di aver passato quaranta ore lì. Il principio è semplice: devi trovare i settantacinque diamanti.

Regole

  • Mettiti in “Easy”
  • Non rompere niente
  • Non uccidere animali senza portare una spada
  • Non bruciare niente
  • Non farti ingannare
  • Non minare
  • Non lasciare l’isola di riproduzione
  • Non creare nulla (a meno che non sia stato autorizzato durante un evento)

Immagini

Collegamenti

Installazione

Primo, scarica la mappa e procurarti un programma di estrazione come 7Zip (compatibile con Mac e Linux) o Winrar.

Metti il ​​contenuto del file .zip nella cartella “Salva” del gioco, la sua posizione potrebbe cambiare a seconda del tuo sistema operativo.

finestre

Vai alla tua cartella di roaming per farlo allo stesso tempo, premi il tasto “Windows”, quindi “R” e inserisci il testo “% appdata%” prima di convalidare.

La cartella salvata si trova all’interno di “.minecraft”

GNU / Linux

La cartella si trova in “~ / home / user” Premi ALT + F2 e digita “.minecraft” per andare direttamente lì.

Mac OS

La cartella Minecraft (Nessun punto) si trova in “Utente> Libreria> Supporto applicazioni”.

Dopo aver completato il passaggio, avvia Minecraft e la nuova mappa dovrebbe essere disponibile nel menu Giocatore singolo.

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *