[1.4.6] Labyrinth Survival

Donato Marino
Donato Marino

[1.4.6]    Labyrinth Survival

Maze Survival è una mappa creata da Matt888. Ti piace sopravvivere nel vero senso della parola? Nessuna storia, niente, sopravvivi e basta? Con esso, sarai servito! L’autore ha creato questa mappa per farti affrontare le sfide più difficili e contorte.

Sull’orlo del sadismo, Maze Survival ti immerge in un universo oscuro che ha quasi 1.300 generatori di mafia.
Mescolando avventura, sopravvivenza, puzzle, combattimento, parkour e molti altri ingredienti, Matt888 è riuscito a rendere questo lavoro un luogo ostile dove sopravvivenza e fuga sono le parole chiave.

Composta da 5 labirinti, 60 dungeon, 18 aree esotiche, 5 checkpoint e due boss per aumentare ulteriormente il livello, questa mappa è progettata in modo che tu sia raramente bloccato e che non ti annoi mai!

L’elenco dei luoghi trovati sulla mappa

Con tutto questo, Matthiew888 ti offre molti obiettivi da risolvere oltre a quello principale!

OBIETTIVI

Obiettivo principale: sopravvivere e fuggire.

Sopravvivi e fuggi …

Oggetti secondari:

Sfide generali:

  • Trova la via d’uscita dal labirinto!
  • Attraversa i 5 labirinti
  • Trova le 5 arene di battaglia
  • Trova le due città NPC
  • Trova ed esplora le 18 zone
  • Trova tutti i 60 dungeon speciali
  • Trova il portale per la Fine
  • Trova le uova, i semi e i germogli degli alberi
  • Trova il tempio perduto
  • Trova la prigione della mafia
  • Trova il luogo della battaglia finale

Un villaggio nascosto, ma dove può essere?

Sfide dell’artigiano:

  • Posiziona e usa una tabella degli incantesimi
  • Posiziona e usa un alambicco
  • Posiziona e usa un’incudine

Sfide del viaggiatore:

  • Vai in Olanda
  • Vai alla fine e uccidi il drago

Il portale finale può essere trovato

Sfide per l’agricoltore:

  • Costruisci una fattoria alimentare
  • Costruisci una fattoria sull’albero
  • Costruisci una fattoria

REGOLE

  • Giocare duro.
  • Non lasciarti ingannare dall’uscire dal labirinto.
  • Usa i checkpoint solo dopo averli sbloccati. E non uscire con NESSUN pretesto dal veicolo ai Checkpoint!
  • Suggerimenti: La lana rossa (sul soffitto) indica l’ingresso a una prigione.

Checkpoint, quindi non devi riavviare!

Per una maggiore immersione nell’universo oscuro di Labyrinth Survival, l’autore consiglia ai giocatori di utilizzare il famoso pacchetto di texture “DokuCraft – The Saga Continues”. Quindi, questo pacchetto con colori scuri e oppressivi trasformerà il tuo gioco per farti perdere la testa in questi labirinti infiniti. Per evitare rischi, puoi giocare molto bene senza … Le schermate mostrate sono state scattate con il pacchetto per darti un assaggio di cosa aspettarti:

Il posto sembra buono con il pacchetto!

Stendiamo il tappeto rosso!

BallLightning42 ha rilasciato un trailer per mostrare la mappa. Il video ti farà sicuramente andare ancora oltre nell’avventura!

LINK

Argomento ufficiale

Scarica la mappa

DokuCraft – La saga continua

INSTALLARE

1. Scarica il file carta geografica.
2. Usa il tuo software di estrazione (WinRAR, 7Zip, ecc.) Per aprire il file della mappa.
3. Trova la cartella .minecraft. La posizione varia a seconda del sistema operativo:

finestre [1.4.5] Crazy Escape 2

finestre : Premere contemporaneamente i pulsanti simbolo 7 [1.4.5] Crazy Escape 2 + r [1.4.5] Crazy Escape 2 e digita %appdata%. La cartella .minecraft è in Roaming.

Macintosh [1.4.5] Crazy Escape 2

Mac OS : La directory minecraft si trova in:

Utilisateur > Bibliothèque > Application Support.

Linux [1.4.5] Crazy Escape 2

Linux : Premere contemporaneamente i pulsanti alt [1.4.5] Crazy Escape 2 + f2 [1.4.5] Crazy Escape 2 e digita .minecraft. Conferma e sarai portato direttamente alla directory (solo GNOME, CTRL + H nella directory personale per altri ambienti grafici).

4. Apri la cartella saves ed estrai la cartella della mappa in quella cartella.

5. Chiudi la cartella e avvia Minecraft. Il tuo gioco viene visualizzato nel menu Giocatore singolo.

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *