[1.5.2] Panico NPC

Mellea Milani
Mellea Milani

[1.5.2]    Panico NPC

Quando ti viene detta una “mappa obiettivo”, la maggior parte di voi pensa a una particolare mappa di sopravvivenza (spazio ridotto, chiuso in un grande cubo di vetro, ecc.) Con obiettivi come: trovare i 20 blocchi di ferro, riempirli. la vittoria dei trofei … insomma stai pensando a qualcosa di comune già visto e rivisto!

Ed ecco Pirmax il polpo rosso (senza dubbio un lontano cugino di Ellarcis) e il suo amico Thibrex che ti dicono di no: perché la loro mappa inventa un genere completamente nuovo che può essere descritto come una “mappa con oggetti / giunchi”.

In effetti, questa mappa contiene alcuni obiettivi piuttosto banali che verranno menzionati in seguito, ma dovrai raggiungere tutti questi obiettivi su una mappa che viene gradualmente distrutta …

Il principio

All’inizio della tua avventura, ti troverai in uno spawn molto bello:

Rosso e bianco, che si intona al legno e al ciottolo utilizzati per le pareti.

Rosso e bianco che si intonano al legno e al ciottolo utilizzati per le pareti.

Non appena inizi il gioco, verrai teletrasportato in un villaggio NPC con terra esclusivamente ghiaiosa.

Un comune villaggio?  Pensa di nuovo ...

Un comune villaggio? Pensa di nuovo …

Per iniziare davvero il gioco, dovrai aprire una scatola con le regole e un’ascia.

Un tronco appoggiato su un pistone?  Sospetto ...

Un tronco appoggiato su un pistone? Sospetto …

Prenditi cura della tua ascia.

Prenditi cura della tua ascia.

Ma chiudendo questo tronco, un pistone si attiverà e romperà una delle foglie dell’albero che sostengono la ghiaia.

Un sistema ingegnoso non è vero?

Un sistema di ingegneria, giusto?

Da lì, le foglie si spezzeranno gradualmente e lasceranno cadere la ghiaia, che avrà l’effetto di rimuovere il terreno dal villaggio.

Suolo che gradualmente crollerà ...

Il suolo crolla lentamente ma inesorabilmente …

Quindi dovrai raggiungere diversi obiettivi in ​​un brevissimo periodo di tempo, e tutto senza morire, perché non è previsto alcun ritorno alla vita. Se vuoi riavviare il gioco dopo essere morto, sfortunatamente dovrai riavviare.

Tutto questo TNT preoccupa molto il mio tempo ...

Uno strato infinito di TNT sotto terra.

Obiettivi

Creare una mappa oggettiva senza obiettivi sarebbe un’idea folle quanto creare una mappa PvP senza avversario: e su questa mappa gli obiettivi sono molto presenti o addirittura inevitabili. In effetti, saranno molto più difficili di quanto pensi ora (non mentire):

  1. SOPRAVVIVERE!
  2. È nato un vitello
  3. Un maiale appena nato
  4. Crea un letto
  5. Trova un blocco di diamanti nascosto
  6. Crea un tavolo magico
  7. Incantesimo una spada di pietra affilata
  8. Trova i 18 blocchi di ferro
  9. Contratta almeno una volta con un NPC
  10. Coltiva uno o più alberi

Per darvi una piccola idea di cosa aspettarvi, ecco alcuni consigli degli autori da non perdere sin dall’inizio (anche se succede):

  • Proteggi gli NPC dall’inizio del gioco.
  • Se la pecora Dolly mangia tutta l’erba, incanta un touchscreen di seta.
  • Non aspettare per prendere il ferro.

E alcuni consigli della casa:

  • Sei davvero in una modalità avventura e puoi rompere i blocchi solo con gli strumenti: quindi fai davvero attenzione all’ascia di legno data all’inizio del gioco.

Le regole

I creatori ovviamente non hanno dimenticato di specificare le regole (anche se possono essere ovvie):

  • Non devi in ​​alcun modo lasciare l’area del villaggio NPC.
  • Non devi darti oggetti / blocchi con un ordine.
  • Quando morirai, non potrai più giocare, il gioco finirà.
  • Puoi rompere tutto, costruire tutto: tutto è permesso purché vengano rispettate le tre regole precedenti.

Suggerimenti dell’autore per il multiplayer

Pirmax e Thibrex consigliano vivamente di mettere la mappa su un server Vanilla e non su Bukkit, poiché potrebbe rapidamente avere un bug. Inoltre, Pirmax ti ha persino fornito “server.properties”:

allow-nether = false
tipo di livello = DEFAULT
spawn-npcs = true
spawn-animali = vera
enable-command-block = true
modalità di gioco = 0
spawn-monsters = vero
generare strutture = false
spawn-protection = 15

Specifica anche che la mappa può essere giocata da solo e con 1000, tuttavia la formazione migliore di suo gradimento è di 2 giocatori per una perfetta collaborazione.

Video

Bel trailer della mappa:

E un breve video di presentazione con il creatore:

Collegamenti

Argomento ufficiale

Scarica la mappa

Installazione di un’unica mappa

1. Scarica la mappa;

2. Con il tuo software di estrazione (WinRAR, 7Zip, ecc.) Apri il file della mappa;

3. Trova la cartella .minecraft. La posizione varia a seconda del sistema operativo:

finestre [1.5] Mucchio di corpi di sopravvivenza

finestre : Premere contemporaneamente i pulsanti simbolo 7 [1.5] Mucchio di corpi di sopravvivenza + r [1.5] Mucchio di corpi di sopravvivenza e digita %appdata%.

Macintosh [1.5] Mucchio di corpi di sopravvivenza

Mac OS : La directory minecraft si trova in:

Utilisateur > Bibliothèque > Application Support.

Linux [1.5] Mucchio di corpi di sopravvivenza

Linux : Premere contemporaneamente i pulsanti alt [1.5] Mucchio di corpi di sopravvivenza + f2 [1.5] Mucchio di corpi di sopravvivenza e digita .minecraft. Conferma e sarai portato direttamente alla directory (solo GNOME, CTRL + H nella directory personale per altri ambienti grafici).

4. Apri la cartella saves ed estrai la directory della mappa in questa directory;

5. Chiudi la cartella e avvia Minecraft. Il tuo gioco viene visualizzato nel menu Giocatore singolo.

Installazione della mappa in lotto

1. Scarica la mappa

2. Usa il tuo software di estrazione (WinRAR, 7Zip, ecc.) Per aprire il file della mappa.

3. Spegni il tuo server.

4. Vai su FTP (se hai l’hosting) e la cartella della mappa del tuo server e trascina la cartella della mappa rinominandola world o selezionandola dalle mappe offerte nel tuo pannello di amministrazione.

5. Dopo averlo fatto, riavvia il tuo server. La tua nuova mappa ti darà il benvenuto non appena ti connetti al server.

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *