[1.5] Parco Abandonware

Gabriella Messina
Gabriella Messina

[1.5]    Parco Abandonware

Conosci il sito andonware-france.org ? Questo sito riunisce tutti i cosiddetti giochi “abbandonati”. Per il dodicesimo anniversario del sito (l’anno scorso), volevano creare una mappa che riunisse i più grandi giochi dei vecchi tempi.

Definizione di “Abandonware”

Secondo Wikipedia, il gioco fuori produzione “non è più supportato o sfruttato commercialmente dal suo editore o beneficiario, quindi alcuni utenti sono liberi con le leggi sulla proprietà intellettuale di usarlo, riprodurlo e condividerlo gratuitamente anche se è ancora protetto. non ha una base giuridica (a condizione che l’editore non abbia rilasciato i diritti o fallisca), ma può essere difeso in tribunale come una legge consuetudinaria a causa della rapida obsolescenza del gioco d’azzardo “.

Come sicuramente capirai, questi giochi sono ancora sotto i diritti dei beneficiari, legalmente devi già possedere il gioco per scaricarlo. Ma la maggior parte degli editori non rivendica i propri diritti. Alcuni distribuiranno anche i loro vecchi giochi gratuitamente (RockStar Games con GT1, GT2 e Wild Metal Country, EA con Command & Conquer, ecc.), Li concederanno gratuitamente o regaleranno il codice sorgente.

La mappa

Creata da Hoagie, Lord Seb e Godcedric, questa mappa è in realtà un parco di divertimenti. Questo è speciale perché riguarda i vecchi giochi. Fan di Magic Carpet, Casse-Brique, Wolfenstein 3D (ect.), Non rimarrai deluso. In effetti, questo parco ha universi diversi, dieci attrazioni di varie dimensioni, riproduzioni in pixel art dei loghi di società di videogiochi e computer, una rete di trasporti (metropolitana e tram) e molto altro ancora! Tutto questo in onore di oltre 60 giochi.

Ognuna delle dieci attrazioni offre un’esperienza unica: Labyrinth for Dungeon Keeper, la gara per il Toboggan Contest (che ricorda molto lo Spiral Toboggan di Roller Tycoon), la ricerca … L’utilizzo della pietra rossa non è sistematico, ma si aggiunge più realistico e un lato vivace del parco.

Su questa mappa esiste un minigioco: ci sono venticinque uova di drago nascoste nelle casse. Quindi puoi trovarli!

Noteremo anche la presenza di piccoli dettagli come l’agile posizione dei lemming sulla mappa, divertenti pannelli nascosti (come all’interno dei rinfreschi “Theme Pack Inc.”) o dedicati a una copia di un gioco (come Dungeon Keeper), segreto stanze … Che delizieranno il giocatore agile e l’intrattenimento appassionato.

Immagini:

Clicca sulle immagini per vederle ingrandite.

La città di Melée (Monkey Island) completamente riprodotta in 3D!

Una nave impressionante che indovinerà da dove proviene?

Un marchio che nel frattempo ha cambiato il suo logo …

Una delle 25 scatole nascoste.

Mappa della metropolitana, pratica da non perdere.

Vista 3D del parco.

Punti di forza:

  • Visualizza o ripeti successi senza tempo in Minecraft
  • Conoscere la storia del microcomputer e dei videogiochi
  • La ricerca di 25 uova di drago
  • Superficie enorme (Parco di 1000 cubi di diametro)
  • Dettagli nascosti (umorismo dei pannelli, stanze segrete …)

Debolezze:

A causa della sua età, la mappa presenta diversi punti deboli, descritti di seguito.

  • Il sistema ferroviario può essere sostituito da blocchi di controllo. (Il che avrebbe consentito “l’aerazione della mappa” e il risparmio di spazio)
  • La struttura della mappa può, in alcuni punti, essere un po ‘brutta.
  • Alcuni universi sono poveri di interazioni

Insomma

Questa mappa ha diversi punti di forza innegabili, ma non è priva di difetti. Ecco una mappa per verificare se vuoi immergerti (o tuffarti) nel mondo tipicamente retrò. Essendo un parco di divertimenti, è improbabile che ti annoi. Ricco nel suo lato giocoso, consente la comprensione della storia del microcomputer e dei videogiochi da parte dei suoi vari giocatori e giochi, il tutto senza uno spirito di scoperta rilassata.

Le raccomandazioni

Per garantire una buona esperienza di gioco, consigliamo:

  • Essere in “Normale” (cibo e strumenti sono forniti)
  • Non rompere niente

Si consiglia di mettersi in “Creativo”, per poter accedere a determinati luoghi.

Scarica

Scarica la mappa

Mappa della mappa

Sito ufficiale

Installazione

1. Scarica il file carta geografica.

2. Con il tuo software di estrazione (File 7Zip) apri l’archivio delle mappe.

3. Trova la cartella .minecraft. La posizione varia a seconda del sistema operativo:

finestre : Premere contemporaneamente i pulsanti + e digita %appdata%.

Mac OS : La directory minecraft si trova in:

Utilisateur > Bibliothèque > Application Support.

Linux : Premere contemporaneamente i pulsanti + e digita .minecraft. Conferma e sarai portato direttamente alla directory (solo GNOME, CTRL + H nella directory personale per altri ambienti grafici).

4. Apri la cartella saves ed estrai la cartella della mappa in quella cartella.

5. Chiudi la cartella e avvia Minecraft. Il tuo gioco viene visualizzato nel menu Giocatore singolo.

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *