[1.7.2] Sopravvivenza post-apocalittica

Geronimo Palumbo
Geronimo Palumbo

[1.7.2]    Sopravvivenza post-apocalittica

Hai mai immaginato un mondo post-apocalittico in cui dovresti vivere da solo, affrontando i pericoli incontrollabili della natura?

Ecco cosa offre Sopravvivenza post-apocalittica, una mappa creata da The_Evil_One e offrendoti di giocare nei panni di uno dei sopravvissuti a un asteroide che colpisce il pianeta Minecraftia TF-5.

Il tuo pianeta è attaccato da varie creature, tutte che vivono principalmente nelle profondità della terra, le ultime dimore di Minecraftia.

Sii gentile sandbox, non ha una vera trama, ma semplicemente un open world in cui, oltre a dover sopravvivere su un pianeta più che su un nemico, devi riuscire a portare a termine diversi obiettivi,

[spoiler]

  • Trova dell’erba
  • Costruisci una fattoria
  • Procurati del legno
  • Trova l’acqua
  • Costruire una casa
  • Trova diamanti
  • Completa un dungeon
  • Usa il tavolo magico
  • Trova sopravvissuti
  • Uccidi una folla
  • Si sta facendo luce
  • Uccidi tutti gli scienziati mutanti

[/spoiler]

VIDEO

Regole

  • Non utilizzare cheat / hack
  • In prigione, non distruggere i muri

CONCLUSIONE

Sopravvivenza post-apocalittica offre una vera esperienza di un mondo post-apocalittico, ma non va abbastanza lontano. Sebbene ciò possa essere giustificato da parte di sandbox al riguardo, non troviamo l’immersione così immediata come ci si potrebbe aspettare.

Detto questo, questa mappa è perfetta per qualsiasi avventura in corso, offre oltre 10 bersagli (inclusi i 2 bersagli aggiuntivi), un mucchio di dungeon diversi e diversificati che potrebbero diffondere l’avventura in un certo periodo, piuttosto ampio.

Ti consigliamo quindi di testarlo almeno e di incoraggiare il suo creatore in modo che duri e possa migliorare nel tempo. Buon gioco a tutti!

Immagini

Download

Installazione

1. Scarica la mappa.

2. Usa il tuo software di estrazione (WinRAR, 7Zip, ecc.) Per aprire il file della mappa.

3. Trova la cartella .minecraft. La posizione varia a seconda del sistema operativo:

finestre : Premere contemporaneamente i pulsanti + e digita %appdata%.

Mac OS : La directory minecraft si trova in:

Utilisateur > Bibliothèque > Application Support.

Linux : Premere contemporaneamente i pulsanti + e digita .minecraft. Conferma e sarai portato direttamente alla directory (solo GNOME, CTRL + H nella directory personale per altri ambienti grafici).

4. Apri la cartella saves ed estrai la cartella della mappa in quella cartella.

5. Chiudi la cartella e avvia Minecraft. Il tuo gioco viene visualizzato nel menu Giocatore singolo.

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *