Brukenthal – un castello oscuro

Gottlieb Barth
Gottlieb Barth

Brukenthal - un castello oscuro

È un po ‘tardi per parlarti di Halloween, quindi non ne parleremo. Ad ogni modo, a parte un mucchio di rumorosi pezzi di carne che a volte vengono soprannominati “bambini”, che vengono a bussare alla tua porta per i dolci che dormivano in un sacchetto nel retro di un armadio di due o tre quarti. Non è più un set. di giovani che prendono questa vacanza come pretesto per travestirsi comunque e consumare qualsiasi cosa, non ci facciamo molto, non è molto popolare tra noi, in generale.

A proposito di Minecraft? Sì, ci sono cose, e questa è una di quelle di cui parleremo in questo articolo. Il team di Lyrah, lo abbiamo presentato, ne abbiamo parlato, abbiamo esposto molti dei suoi lavori, non torniamo indietro. O non per molto. Fondamentalmente, è un team composto da … diversi membri (?) Che sono particolarmente talentuosi nel lanciare un tema e nel riempirlo di un’atmosfera deliziosa. L’immersione è il loro hobby. L’architettura in sé non è antiquata. Andiamo.

BRUKENTHAL

Un inquieto bosco di conifere, ripidi rilievi, un imponente castello piantato lì, in mezzo al nulla, sto ovviamente parlando del gioco. Perdita di memoria – The Dark Descent ! Terribile gioco nella migliore delle ipotesi, la cui colonna sonora da sola sarebbe sufficiente … Non è assolutamente così. Ah. Ma non siamo lontani da ciò, quindi ti invito a mostrare la tua comprensione a questa piccola confusione da parte mia. Le mie scuse, comunque. Più seriamente ora:

Brukenthal è un progetto realizzato dal suddetto team in occasione di Halloween. Da un team specializzato nell’atmosfera visiva e sonora delle loro varie creazioni, ci è stato permesso di aspettarci qualcosa di abbastanza completo, e il risultato è assolutamente inevitabile (se leggi queste righe nello stesso momento, l’hai indovinato). li leggo … ej … andiamo avanti).

Le immagini parlano molto meglio delle parole su questo genere di cose, me ne rendo conto, quindi non ti affogherò troppo in descrizioni vane. Eppure l’onore deve essere dato al lavoro svolto dai membri di Lyrah: sia la natura che il vecchio edificio stesso sono meravigliosamente ben fatti e respirano il vecchio castello pieno di leggende più o meno critiche alle sue fondamenta. Il confronto con Memory Loss è inizialmente abbastanza accurato, almeno dal mio punto di vista, non mi spingerei a dire che si tratta di una scoperta oggettiva. Spetta a te giudicare nelle schermate seguenti.

L’interno della cosa è ovviamente presente e non dico una parola al riguardo, perché la scoperta del luogo la devi fare solo tu. Sappi che il progetto ti urla un grande HALLOWEEN in faccia, soprattutto di notte. La giornata è bella, è grande, è il più estetica possibile. Di notte, la gestione della luce e la sua rappresentazione nell’ambiente lo rendono critico e sorprendente. Semplice.

Basta chattare, di seguito trovi foto e video.

Screenshot

Cosa dire?  Niente

Cosa dire? Niente.

No, davvero, odora comunque di perdita di memoria!

No, davvero, odora comunque di perdita di memoria!

Quando la luce mette in risalto il talento

Quando la luce mette in risalto il talento.

In pieno giorno, non tiriamo neanche le nostre facce

In pieno giorno, non tiriamo neanche le nostre facce.

VIDEO

MAGGIORI INFORMAZIONI

Scarica

Corretto da Dartasen e Teraltaah.

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *