Huntington City 2015

Mellea Silvestri
Mellea Silvestri

Huntington City 2015

Durante la mia vita da giovane minecraftiano, esponendo gli infiniti vicoli degli innumerevoli forum della mia sabbia preferita, mi sono imbattuto spesso in grandi progetti di costruzione ambiziosi che hanno catturato la mia attenzione e mi hanno costretto a mettere in discussione le mie doti architettoniche con le mie vecchie case ispirate alle prime stagioni. di D & Cube. E all’improvviso, come il Gesù minecraftiano, Yazur mi è apparso e mi ha presentato il suo enorme progetto di Huntington City, creato con l’Esterlon Community Team, composto da oltre 100 costruttori.

Benvenuto nel paradiso dei fan di SimCity.

Quindi, senza ulteriori indugi, entriamo nel vivo della questione: Huntington City è un progetto cartografico volto a creare un’intera città il più realistica possibile. È nato nell’agosto 2014 dall’ambizione di Yazur e Manco di superare il loro precedente progetto di Lapiz Point City che ha già riscontrato un sincero e degno successo.

Abbiamo quindi una delle città più grandi e realistiche con una superficie di quasi 81.000.000 di isolati, veri e propri quartieri con i propri arrangiamenti e tipi di architettura, centinaia di case con stili diversi, edifici simili a quelli della Grande Mela, centri commerciali , aeroporto e molte altre infrastrutture che formano un insieme completamente sorprendente.

Un sobborgo sembra un quartiere molto carino.

Tuttavia, questo non è tutto. Questa città accompagna anche uno sfondo situato a Huntington nel 17 ° secolo al crepuscolo delle prime colonie del nuovo mondo. La regione in cui si trova il nostro soggetto è chiamata alla base dell’Esterlon e successivamente proclamata Nuova Francia dall’esploratore francese Jacques Cartier. Il modesto forte stabilito su queste terre aveva lo scopo di proteggere la baia di Huntington e ospitare i mercanti del Quebec che vendevano la loro pelliccia alla Francia. Dopo una guerra tra Inghilterra e Francia, quest’ultima mandò i coloni ad abitare la Nuova Francia e nacque la città commerciale. Tuttavia, un vittorioso attacco degli inglesi ha dato fuoco alla modesta città commerciale, lasciando solo metà delle case sfruttabili. Successivamente la città ha subito una progressiva espansione che ha portato alla città attuale, abitata da francesi e inglesi che vivono in pace nonostante gli eventi passati e le liti.

Per concludere con questa lode di cui sono l’autore, vi invito ad apprezzare le diverse immagini portate dal team, perché tutti sanno che in questo ambiente le immagini valgono più delle parole, così come la mappa dinamica aggiornata in tempo reale per seguire lo stato di avanzamento del progetto.

VISUALIZZAZIONI:

LINK:

DynMap

Progetto Planet Minecraft

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *