[1.8.1] NPC contron

Romeo Ferrara
Romeo Ferrara

[1.8.1]    NPC contron

Gli NPC di Contron aggiungono nuovi mob al tuo gioco, come minatori perduti, esploratori, bestie e nuovi mostri aggressivi, tutto in 1.8!

Le setole passive vengono generate vicino ai maiali.

Minatori smarriti, sono molto rari, ma hanno cose buone da fare.

Si riproducono in miniere molto buie e non escono al sole.

Gli esploratori, anche rari, vagano vicino alle paludi.

Meno comuni delle mucche, ecco i vitellini!

Piccoli maialini, non molto rari, vengono generati vicino ai genitori.

Nether Wolves, molto più veloci e due volte peggiori.

Molto raro, ma ne vale la pena, queste creature sembrano Endermens,
sono generati in sotterranei molto profondi, fai attenzione!

I cuccioli di pecora sono meno comuni delle pecore, ma non di rado si riproducono vicino alle pecore.

Una variante più rara del ragno normale, sono un po ‘più veloci, ancora più interessanti, vagano vicino a paludi fangose ​​e avventurieri.

Più raro degli zombi, una variante dello scheletro.

Leggermente più rari dei calamari, ma non del tutto, si comportano bene

diverso dagli slime originali: sono passivi.

Guerrieri scheletrici, più rari degli scheletri.

I fanghi di lava, simili a quelli della 1.9, possono essere molto aggressivi!

Inoltre non è raro, ma più veloce del pesce d’argento di base, che si riproduce nel deserto.

Un altro tipo di pesciolini d’argento, vivono nell’acqua e sono passivi.

Poveri viaggiatori infettati da una malattia che rende le persone terribili zombi che si riproducono vicino agli zombi.

Installazione:

Scarica il mod così come quest’ultimo caricatore di moda e 7Zip (compatibile con Mac e Linux) o Winrar se non li hai già. Finito, troverai il tuo file Minecraft.jar nella cartella “.minecraft / bin”, la sua posizione varia a seconda del tuo sistema operativo.

finestre

Vai alla tua cartella di roaming, per farlo contemporaneamente premi il tasto “Windows” poi “R”, e inserisci il testo “% appdata%” prima di convalidare.
Vai alla cartella “Minecraft” e vai a “Cestino”

Linux

La cartella si trova in “~ / home / user” Premi ALT + F2 e digita “.minecraft” per andare direttamente lì. Quindi vai alla cartella “Bin”

Mac OS

La cartella .minecraft si trova in “Utente> Libreria> Supporto applicazioni”

UN Una volta trovato il tuo Minecraft.jar, aprilo con il tuo software di estrazione (che si chiama 7ZFM se usi 7Zip). Posiziona la finestra in un angolo dello schermo e apri tutti i file scaricati in precedenza nello stesso modo, indipendentemente dal fatto che siano visibili sullo schermo contemporaneamente.

Seleziona tutti i file in ciascuna finestra e trascinali nella finestra Minecraft.jar.

Elimina il file “META-INF” dal tuo Minecraft.jar, chiudi tutto e avvia Minecraft.

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *