Completa una scena tagliata

Carina Neri
Carina Neri

Completa una scena tagliata

Ottenere una scena tagliata di successo non è una cosa così banale per tutti. In effetti, indossare il berretto di un regista, cameraman e montatore non è così facile da imparare come potresti pensare, a meno che tu non abbia letto questi suggerimenti.

linea di separazione

Preparativi

Iniziamo questo articolo con i modi che uso sempre per i miei risultati.

  • Le ombre sono un ottimo modo per migliorare la qualità del tuo video. Le scene tagliate di Minecraft che appaiono sono quasi tutte realizzate con le ombre. Modificano la luce rendendola così creando ombre più reali della vita e aggiungono il movimento del fogliame attraversato dal vento, fondamentalmente a patto di avere un computer che gira già a circa 40 fps. Una serie di cui sono autore mira anche al meglio, clicca qui per vederle.

en-minecraft_oh5t_jabfwi8

Panoramica di un mondo con le ombre.

Inoltre, puoi utilizzare le ombre già integrate in Minecraft cliccando su “Impostazioni Super-Segrete” (purtroppo non sono più disponibili a partire dalla 1.10). Un filtro è particolarmente interessante, si chiama bobina di colore. Conferisce ai blocchi un colore contrastante, estremamente vivido.

  • Successivamente ti consiglio di utilizzare una modalità che ti permetta di tenere traccia delle foto per rendere il tuo video più piacevole. In questa lista troviamo CameraStudio, che sicuramente conosci, ma anche PixelCam, meno conosciuta ma non per questo meno interessante. Definendo diversi waypoint, sarai in grado di creare un percorso e quindi decidere quanto tempo ti ci vorrà per attraversarlo. È anche possibile inclinare il gioco a destra o a sinistra per effettuare più tiri intermittenti.

camera-studio-mod-1

Interfaccia mod in-game.

camera-studio-mod-2

Traccia il diagramma del colpo.

Ovviamente non dimentichi di disattivare l’HUD premendo F1 prima di filmare. Passiamo a questa parte.

dividlinio1

Registrazione

  • Quale programma di registrazione scegliere adesso? Bene, non andare fino in fondo, ti darò quello che uso, è Azione. Con la sua interfaccia superiore semplice e completa, questo è il meglio che sono riuscito a trovare. Nessun calo in FPS a differenza di Fraps e alcuni altri programmi di questo tipo. Devi solo metterti in modalità “gioco” selezionando il controller e l’HUD apparirà da qualche parte in un angolo di Minecraft per informarti che il disco può essere avviato. Avvia il tuo scatto di tracciamento in-game, quindi utilizza la scorciatoia per registrare lo schermo.

0320025807081536-foto-ago

Interfaccia di azione.

Si consiglia di riprendere un minimo di 720p affinché la tua cinematografia sia considerata HD. La quantità di fotogrammi al secondo può essere limitata a 30, non è necessario salire a 60 a meno che tu non abbia un ottimo computer e non sia visibile alcun congelamento nel video finale. Detto questo, è molto raro vedere video molto fluidi con ombre a 60 fps, attenzione.

Tuttavia c’è un problema, Action è elencato per $ 24,95 sul loro sito web. Ti lascio pensare e fare la tua scelta, nota che una volta acquistato, il software è a tua disposizione per tutta la vita.

dividlinio1

Assemblaggio

Quest’ultima parte, chiamata anche post-produzione, è altrettanto essenziale delle precedenti. Forse hai fatto delle belle riprese, se il montaggio è fatto male dietro le quinte, la tua scena tagliata mancherà. Pertanto le seguenti regole devono essere sistematicamente osservate:

  1. Scegli la tua musica prima film. Sei tu che ti adatterai al ritmo della musica e non viceversa a meno che tu non abbia un compositore nominato per scriverla! Quindi filmerai le riprese a tempo, man mano che le idee ti verranno in mente.
  2. Scegli musica gratis. Sarebbe un peccato se il suo proprietario richiedesse la rimozione dell’audio dal video. E non sentirti escluso, perché ogni video viene analizzato su YouTube una volta pubblicato.
  3. Taglia quando necessario. “Ta ta ta tatatata taaaaa … PAF” NI CUT! È a questo punto che è necessario modificare un piano per mantenere la cinematica dinamica. Ma attenzione a non tagliare un secondo dopo, poiché l’effetto è quindi inutile.
  4. Anche film secondo la musica. Ovviamente, se la musica è un po ‘morbida, non c’è bisogno di fare una bambola con una velocità folle. Se ad esempio intendi mostrare del testo qualche volta nel video, ricorda di creare la pianta prima di dove apparirà il testo perché rappresenterà lo sfondo (se il testo è nero, non fare questo piano in una caverna, diventare illeggibile).
  5. Inventa tutto. Aggiungi barre nere per imitare il formato cinematografico e creare gradazioni di colore. L’ordinamento dei colori ti consente di toccare i colori nel tuo video, in modo da renderli più luminosi, più scuri, più vividi o più freddi. Scegli la tua atmosfera!
  6. I tuoi piani iniziano quando la videocamera è già in movimento. E sì, è molto brutto vedere uno scatto che inizia immobile e dove la telecamera inizia la sua traiettoria solo uno o due secondi dopo.

Per iniziare la modifica, avrai bisogno di software aggiuntivo. L’azione è perfetta, ma non fa neanche tutto! Personalmente utilizzo Adobe Premiere Pro. È un software di editing di altissima qualità, che quindi costa un certo prezzo … 720 € all’anno o 60 € al mese, ronza. In caso contrario, hai anche un Sony Vegas Pro (255 € per una licenza permanente, è molto meno, ma brucia ancora così tanto). Altrimenti, hai ancora Windows Movie Maker, che è piuttosto mediocre nel genere, ma che nel frattempo è gratuito. Hai diverse risorse disponibili per trarne vantaggio, non ti sto tirando fuori.

Scarica

Interfaccia di Adobe Premiere Pro.

sony-vegas-pro-13-crack-32-64-bit-numero di serie-chiave-patch-1

Interfaccia Sony Vegas Pro.

Windows-Live-Movie-Maker-34

Interfaccia di Windows Movie Maker. Non stiamo scherzando, per favore.

Una volta terminata la modifica, tutto ciò che devi fare è tornare e pubblicarlo. Ora è il tuo turno.

Scarica ShadersModCore

Scarica PixelCam

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *