Aggiornamento Minecraft – Modalità Storia

Marena Bruno
Marena Bruno

Aggiornamento Minecraft - Modalità Storia

Minecraft – Modalità Storia

Presentazione del gioco

Minecraft Story Mode è un derivato di Minecraft sviluppato da Telltale Games. È un gioco basato su episodi che rappresenta segmenti della storia. È interattivo, grazie a scelte e dialoghi con tante risposte. Le tue risposte influenzano la storia e il finale. Il gameplay è anche sotto forma di Point’n’Click, dove spesso devi osservare ed esplorare un’interfaccia per andare avanti. Le “tavole” di gioco sono intervallate da passaggi animati (a volte anche interattivi). Il primo episodio della serie è stato rilasciato nell’ottobre 2015.
Nella creazione di questo gioco, Telltale Games ha quindi sfruttato un percorso diverso rispetto al gioco originale di Mojang per trovare un nuovo pubblico. Sebbene Minecraft non abbia uno scopo in sé, Telltale aggiunge narrazione, posta in gioco e personaggi che possono evolversi nell’universo cubano. Fondamentalmente, un gioco con un inizio e una fine.

Riepilogo degli episodi

Minecraft Story Mode Stagione 1

  1. L’Ordine della Pietra (13 ottobre 2015)
  2. Suritchect (28 ottobre 2015)
  3. Corfie in zombie (L’ultimo posto che cerchi), (24 novembre 2015)
  4. Tra l’incudine e il martello (Block and Difficult Place), (22 dicembre 2015)
  5. Ordinateci! (29 marzo 2016)
  6. Portale al mistero (7 giugno 2016)
  7. Accesso negato (26 luglio 2016)
  8. La fine del viaggio? (13 settembre 2016)

Ci sono due pacchetti per la stagione 1: la prima versione fisica (che dà accesso agli episodi da 1 a 5) e il pacchetto Modalità storia di Minecraft: l’avventura completa : (Contiene la stagione 1 per intero, su un computer, circa € 23 a GoG e fino a € 95 in una scatola). Se vuoi provarlo senza acquistare, non esitare, il primo episodio è gratuito online.

Minecraft Story Mode Stagione 2

  1. Heroes in Housing (11 luglio 2017)
  2. Sotto pressione (15 agosto 2017)
  3. È più di un’impressione (19 settembre 2017)
  4. Sotto l’amministratore (7 novembre 2017)
  5. Più in alto e più a lungo (19 dicembre 2017)

Il pacchetto per la seconda stagione: Modalità Storia di Minecraft: Stagione 2. (Su un computer, 23 € a GoG e 29 € in un box sul sito Fnac)

Piattaforme supportate dai vari pacchetti: Wii U, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox One, PlayStation Vita, Xbox 360, Android, iOS, Nintendo Switch, Windows, Mac.

Giochi di storia

Presentazione dello studente

Telltale Games è un editore di videogiochi americano con sede in California, ha debuttato nel 2004. Telltale è noto per la sua innovazione nel campo dei giochi a episodi, molte delle sue licenze operano in serie, come Story Mode. Sono inoltre specializzati nell’adattare i principali franchise a serie di episodi in giochi.

Citiamo alcuni dei loro altri giochi:

  • Sam e Max (2006)
  • Le grandi avventure di Wallace e Gromit (2009)
  • Ritorno al futuro: The Game (2010)
  • The Walking Dead (2012)
  • Game of Thrones: Telltale Games Series (2014)

Le ultime notizie da Telltale Games

Il 21 settembre 2018, Telltale Games ha annunciato ufficialmente (su Twitter) di aver licenziato la maggior parte del suo staff, trattenendo solo 25 su 250 dipendenti.

Questa settimana, a seguito dell’annuncio, diversi tweet, a volte dei dipendenti di Telltale, si sono contraddetti a vicenda sulla chiusura definitiva dello studio e sull’occupazione dei restanti sviluppatori. Forse in modalità Storia? : Non ci sono state dichiarazioni ufficiali nella stagione 3 e sembra improbabile data la notizia, ma un dipendente licenziato dice che è un’opzione. Tuttavia altri progetti vengono ufficialmente abbandonati uno dopo l’altro (come la serie di Stranger Things e gli ultimi due episodi di The Walking Dead).

Quanto ai motivi che spingerebbero lo studio a questo estremo, il forum ne esprime due separatamente. Innanzitutto la difficoltà di sopravvivere con giochi originali e indipendenti: la maggior parte dei giochi nel catalogo di Telltale Games sono partnership con importanti editori (Mojang, EA) o altre importanti licenze (Game Of Thrones, The Walking Dead …). Come diretta conseguenza, Telltale Games non ha una propria vera identità o immagine di marca e ha enormi difficoltà a trovare produttori per i suoi giochi indipendenti. Un po ‘un circolo vizioso.
Quindi, come espresso nel tweet ufficiale, sembrerebbe che, nonostante la notorietà dello studio nel suo campo e la popolarità delle licenze adattate, il successo dei giochi Telltale non si sia tradotto in vendite.

Nel forum Telltale sono state lanciate richieste di aiuto per salvare l’azienda, ovvero un’acquisizione dello studio consentirebbe, senza mancare di salvare l’azienda, di portare a termine gli ultimi progetti purtroppo abbandonati., A volte bruscamente tra due episodi. Ma queste ultime informazioni sono pura speculazione.

Bene

Ci sono alcuni rumori di ronzio nell’apprezzamento dello studio: alcuni amano le vibrazioni uniche e invadenti delle sue animazioni, ma personalmente penso che Telltale non avesse una personalità propria come editore di giochi e il sistema degli episodi era particolarmente costoso per i giocatori . In effetti la durata dei giochi è particolarmente limitata, le carte non sono aperte e la storia (per la modalità Storia che ho giocato) non giustifica il prezzo a mio avviso. Ti lascerò esprimere la tua opinione nei commenti.

Fonti:

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *