Mojang / Minecraft è stato venduto a Microsoft per $ 2,5 miliardi

Romeo Riva
Romeo Riva

Mojang / Minecraft è stato venduto a Microsoft per $ 2,5 miliardi

L’informazione è diventata ufficiale oggi: Microsoft ha acquistato Mojang (lo studio dietro il gioco Minecraft) per $ 2,5 miliardi, poco meno di 2 miliardi di euro.

La voce è stata lanciata la scorsa settimana dal Wall Street Journal, che ha annunciato di avere contatti in “stretta relazione” con l’accordo, dopo poche ore l’informazione è stata diffusa su tutti i siti di informazione mondiale.

E le versioni di Minecraft su Playstation, Android e iOS?

Per ora, sembra che nulla possa spingere Microsoft a interrompere l’aggiornamento e lo sviluppo di Minecraft su piattaforme diverse dalla sua.

Certamente il suo comunicato stampa ufficiale, Microsoft annuncia il continuo sviluppo del gioco su tutte le piattaforme.

Il gioco cambierà? Sarebbe ancora possibile realizzare video, mode e mappe?

Minecraft continuerà ad evolversi, anche se non sanno dove Microsoft vuole che il gioco vada a finire, Mojang afferma che il loro obiettivo è rendere felici i giocatori e far crescere la comunità.

La squadra cambierà?

Sebbene i dipendenti Mojang ora non siano sicuri di chi rimarrà o andrà nel team di sviluppo, pensano che la maggior parte dei membri dovrebbe rimanere lì (se non tutti).

D’altra parte, i fondatori di Mojang: Notch, Carl e Jahkob lasciare la nave!

La parola di Notch

Il creatore di Minecraft, Notch, nel frattempo espresso nel suo blog. Spiega di non essere riuscito a capire tutto l’odio espresso contro di lui dopo il caso sui termini di utilizzo del gioco e pensa di aver perso il collegamento con la comunità e i giocatori.

Dice “Non essere un imprenditore, non essere un CEO, ma sii solo uno sviluppatore di videogiochi smanettone a cui piace esprimere la sua opinione su Twitter”.

Conclude con questa frase: “Non è per i soldi, è per proteggere la mia sanità mentale”.

Ora torniamo alle voci di questa transazione …

Perché questa è un’ottima operazione per Microsoft?

Contrariamente a quanto qualcuno potrebbe pensare, Microsoft non ha certo comprato Mojang per un capriccio, è un’azione deliberata che mira a avvantaggiarli presto o nel lungo periodo e non solo in termini di denaro, pensano anche alla loro immagine e al gioco . comunità, vale a dire:

  • Microsoft ha più di 80 miliardi di dollari in contanti, il riscatto di Mojang rappresenta solo il 2% di questo importo
  • Minecraft ha venduto più di 60 milioni di copie senza un solo dollaro da spendere in quote di mercato
  • Mojang genera anche entrate oltre alle vendite del gioco attraverso partnership con Lego, Sfortuna (vendita di prodotti derivati), T-shirt, giochi, Toys R Us, Walmart, Youtube ecc …
  • Mojang è stato in contatto con la Warner Bros.per realizzare un film nell’universo di Minecraft, che avrà sicuramente successo
  • Il sistema operativo Windows Phone rappresenta meno del 3% della quota di mercato nei dispositivi mobili, il port di Minecraft in questo sistema operativo potrebbe accelerarlo leggermente

Microsoft distruggerà Minecraft?

Questa è una delle domande che sono emerse di più dalla scorsa settimana: le opinioni sono divise ed è difficile sapere cosa farà Microsoft, ricordando che se investirà più di $ 2,5 miliardi, questo non le affonderà. Possiamo ancora speculare sul caso migliore e su quello peggiore.

Nella migliore delle ipotesi:

In questo scenario, Microsoft continua a effettuare aggiornamenti regolari per Minecraft su tutte le piattaforme (anche competitive). Invece di cercare di ottenere le stesse entrate attraverso un sistema di acquisto in-game o aggiornamenti a pagamento, firmano nuovi contratti con i partner per produrre prodotti derivati, un po ‘come Marvel o Star Wars. Un budget maggiore potrebbe essere destinato allo sviluppo del gioco, alla sua ottimizzazione e agli sviluppatori, Microsoft comprende l’importanza della community che ruota attorno al gioco e fa di tutto per soddisfarla.

Nel peggiore dei casi:

Nel caso in cui Microsoft consideri Mojang solo come un modo per fare molti soldi, questi potrebbero semplicemente cercare l’opportunità di trarre profitto dal gioco presto.

Si può immaginare che un sistema di acquisto di oggetti, blocchi o skin esclusivi venga implementato in tutte le versioni del gioco per continuare a trarne profitto anche dopo la vendita.

E ora aspettiamo e vediamo

Microsoft lo ha annunciato in un comunicato stampa e Mojang lo ha confermato nel suo blog, l’obiettivo di questa acquisizione non è distruggere il gioco e la sua community.

Quindi proviamo a fidarci di Microsoft e aspettiamo di vedere cosa fanno con Minecraft e Mojang!

Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *