Novità API!

Leonardo Riva
Leonardo Riva

Novità API!

Il team di sviluppo di Minecraft è ora un piccolo gruppo di persone, ma potresti aver notato che raramente ne sentiamo parlare per tre quarti. Perché?

La risposta è fallita anche se potessimo immaginare, queste persone sono responsabili del lavoro sull’API di modding. Ieri hanno organizzato una conversazione con le linee principali del modding in lingua inglese per appiattire e per spiegare chiaramente cosa intendevano fare per avere feedback per orientare al meglio il loro lavoro.

Per i meno istruiti, l’API è un’interfaccia di programmazione, un insieme di classi e funzioni dedicate ai modder che possono essere nominati senza toccare Minecraft.jar per semplificare il loro compito. Lo sviluppo di questo permette, tra le altre cose, di integrare ufficialmente le modalità nel gioco senza doverle rifare, e installare “modalità per giocatore singolo” in multiplayer senza necessariamente usare un launcher.

Niente di tutto questo è da considerare come una novità futura, regalano un sogno che si avvera e cercheranno solo di avvicinarsi il più possibile.

Quindi si è scoperto

  • Parte dell’API di modding sarà probabilmente opensource, senza informazioni sulla licenza. Tutta questa parte è fonte di confusione.
  • Installare una mod dovrebbe essere facile, basta spostare un file .jar in una cartella, ci sarà sicuramente una libreria mod online, possibilmente accessibile dal gioco. Forniscono i componenti aggiuntivi come esempio. In World of Warcraft.
  • Il giocatore singolo continuerà a svilupparsi come multiplayer locale (come nella 1.2.5). L’attuale client si preoccupa di fare troppe cose che deve lasciare al server durante il multiplayer, Minecraft deve essere più accessibile in multiplayer per i computer di fascia bassa, ma nota che questo non cambierà nulla in un giocatore.
  • Il sogno sarebbe che Minecraft fosse “completamente modulare”, una mod dovrebbe essere in grado di disabilitare parti del gioco e aggiungerne altre tramite l’API.
  • Non sarà necessario rifare parzialmente i plugin ogni volta che il gioco viene aggiornato, né sarà necessario scaricarli di nuovo.
  • Tutte le modalità posizionate su un server devono essere mostrate agli occhi del giocatore quando si connette ad esso, dovrà dare il suo consenso affinché possano essere scaricate e connettersi al server.
  • Si prevede di ricodificare il motore della schermata di gioco per farlo funzionare meglio (Metti in conversazione su Optifine)
Riconoscere per dare questo post!
Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *